MauLin

La filosofia dei cat-blogger

Volete investire in Borsa? chiedete al vostro gatto

Orlando il gatto che investe in Borsa

Se avete intenzione di investire in Borsa per accumulare un po’ di denari, ma non ne sapete niente e non volete pagare un intermediario, allora potete farvi aituare dal vostro gatto, o adottarne uno.

L’ultimo essere animale che si era prodigato nell’effettuare previsioni fu il noto Polpo Paul il quale, durante gli Europei di calcio del 2008 in Germania, conseguì preziosi risultati prevedendo l’esito delle partite. Ora un team di studiosi ha messo alla prova il micio Orlando il quale usa il suo topino preferito spostandolo dei numeri associati ad una compagnia e sulla proposta di vendita o acquisto. Comparato con le scelte di un gruppo di studenti e di economisti, Orlando ha ottenuto la percentuale di successi maggiore, confermando la teoria degli scienziati: ovvero i mercati sono imprevedibili e il costo delle azioni cambia in maniera casuale. Al termine dell’esperimento il gatto ha guadagnato poco più degli esperti (cinquemila sterline) e gli studenti un po’ meno.

Si conferma così l’ipotesi descritta dall’economista Burton Malkiel nel testo A Random Walk Down Wall Street.

Fortuna o no, casuale o meno, forse è il caso di testare il nostro gatto… :p

Inserisci un commento



Cos'è Maulin

MauLin è il nome che alcuni monaci attribuirono al loro antico monastero a seguito della sua curiosa particolarità. Esso era circondato da una foresta abitata da un numero imprecisato di gatti i quali conducevano la propria vita in stretta connessione con la natura, l'ambiente circostante e i monaci stessi. La presenza di tali felini trasmetteva agli abitanti del monastero tranquillità, felicità e infinita saggezza.