MauLin

La filosofia dei cat-blogger

Ricevi una mail ogni volta che il gatto usa la lettiera

ifttt logo

Vi piacerebbe essere avvisati ogni volta che il http://vykupmercedes.ru/generic-substitute-for-paxil/ vostro gatto usa la lettiera?

Capita sempre piA? spesso di chiederci quanto la tecnologia possa migliorare la nostra vita. E, altrettanto, di come esistano invenzioni abbastanza strambe.

IFTTT deve aver deciso che era il momento di utilizzare Internet per una queste invenzioni. Il servizio, in realtAi??, nasce con scopi anche piA? interessanti: una volta iscritti al sito A? possibile associare delle azioni a determinati programmi/applicazioni, in base a particolari occorrenze. Ad esempio, con l’applicazione sul meteo, IFTTT puA? inviare un messaggio quando la temperatura raggiunge i 30Ai??. Se qualcuno ci tagga in una foto su Facebook possiamo farla caricare direttamente sul nostro account Dropbox.

zoloft without prescription

Oppure ogni volta che qualcuno scrive sul nostro profilo Facebook, possiamo fare in modo che quel post venga salvato da qualche parte. Con il servizio IFTTT dapoxetine reviews A? possibile eseguire molteplici azioni automatiche e crearne di personalizzate. La sigla A? infatti l’acronimo di ” buy lady era clases de viagra. If This, Then That” (“se succede questo, fai quest’altra cosa”).

antibiotic order

Alcuni dei servizi che A? possibile utilizzare con IFTTT

E c’A? chi ha impostato un avviso ogni volta che qualcuno entra nella propria cucina; o prende un biscotto. O, per l’appunto, quando il gatto Cheap lady era reviews usa la lettiera.

Quanto puA? renderci felici la http://krebsdelicatessen.com/purchase-shatavari-root/ tecnologia? :)

Al di lAi?? della facile battuta perA?, il servizio di IFTTT, completamente gratuito, puA? davvero tornarci utile.

Fonte: Cialis Super Active cheap SunJournal

where can i buy haldol.

Inserisci un commento



Cos'è Maulin

MauLin è il nome che alcuni monaci attribuirono al loro antico monastero a seguito della sua curiosa particolarità. Esso era circondato da una foresta abitata da un numero imprecisato di gatti i quali conducevano la propria vita in stretta connessione con la natura, l'ambiente circostante e i monaci stessi. La presenza di tali felini trasmetteva agli abitanti del monastero tranquillità, felicità e infinita saggezza.