MauLin

La filosofia dei cat-blogger

Arriva la penna per somministrare l’insulina ai gatti

injection-ct

Se il vostro micio è affetto da diabete, è disponibile una nuova penna per somministrare l’insulina.

In Italia si stimano circa 30-40 casi di animali affetti da diabete mellito su circa 10.000 cani e gatti.

Abbiamo già affrontato questo delicato problema in un altro articolo. Ora però ci sono importanti novità per quanto riguarda la somministrazione della terapia.

Il diabete mellito infatti è in forte aumento tra gli animali domestici a causa del moderno stile di vita le cui conseguenze più evidenti sono l’obesità, la sedentarietà e una alimentazione scorretta.

Secondo una indagine GfK Eurisko, molti proprietari non sanno che il proprio animale è affetto da questa patologia, il che la rende ancora più pericolosa. Inoltre, la gestione del diabete diventa particolarmente difficile per i proprietari di cani e gatti, a causa della terapia che deve essere molto accurata. La cura insulinica, infatti, comporta il rispetto degli orari dei pasti, il controllo delle porzioni e dei cibi giusti e la rilevazione quotidiana dei valori glicemici a digiuno.

La cosa che però mette più a dura prova coloro che vivono con questi animali è la costante attenzione anche al più piccolo campanello d’allarme che potrebbe far presagire la temuta crisi ipoglicemica.

Per scongiurarla, l’animale dovrà essere quindi sottoposto quotidianamente e con molta attenzione a due inizioni di insulina con un perfetto dosaggio della stessa. Cosa che spaventa molto i proprietari in quanto si tratta di un impegno fisso.

Per fortuna, da oggi arriva in nostro aiuto VetPen, la prima e per ora unica penna per la somministrazione dell’insulina veterinaria. La penna può essere utilizzata con facilità in ogni situazio ed è molto precisa nel dosaggio dell’insulina (solo ed esclusivamente insulina veterinaria 40IU). Inoltre è assolutamente indolore e le cartucce di insulina possono essere conservate a temperatura ambiente per qualche settimana. Comode quindi quando si porta fuori il proprio animale o si è in vacanza.

È bene sapere che il diabete mellito nel cane e nel gatto compare intorno ai 5 anni di vita con un picco intorno ai 7-9 anni. I sintomi (che la maggior parte dei proprietari non associa al diabete) sono sete eccessiva, aumento della quantità di urine emesse nelle 24 ore, aumento dell’appetito e dimagrimento.

Purtroppo, a causa della difficoltà della somministrazione di una terapia per via orale, si ricorre fin dall’inizio alla terapia insulinica tramite iniezioni.

La penna PetVen potrà quindi essere un valido aiuto nella gestione della malattia che se trattata adeguatamente consentirà agli animali di continuare a mantenere uno stile di vita normale.

Quello che però è fondamentale è la gestione globale della salute dell’animale, con controlli periodici dal veterinario, con una dieta specifica per il diabete a basso contenuto di carboidrati e con molta attività fisica.

Inserisci un commento



Cos'è Maulin

MauLin è il nome che alcuni monaci attribuirono al loro antico monastero a seguito della sua curiosa particolarità. Esso era circondato da una foresta abitata da un numero imprecisato di gatti i quali conducevano la propria vita in stretta connessione con la natura, l'ambiente circostante e i monaci stessi. La presenza di tali felini trasmetteva agli abitanti del monastero tranquillità, felicità e infinita saggezza.