MauLin

La filosofia dei cat-blogger

Il gatto salvato con l’ossigeno

gatto-fuoco

È accaduto a Dayton (Ohio, USA) dove un gatto è stato salvato dalle fiamme da un vigile del fuoco.

Sono ancora da accertare le cause dell’incendio ma l’esplosione ha coinvolto numerose persone, risultate fortunatamente indenni. Nell’operazione di salvataggio i vigili del fuoco hanno recuperato anche un gatto salvato poi con l’applicazione della mascherina con l’ossigeno.

Questa notizia fa tornar alla memoria la bellissima foto dell’assistenza prestata da un vigile del fuoco, qualche anno fa, ad un altro micio. Una scena che non siamo abituati a vedere ma che rispecchia invece l’amore per gli animali – alla pari di un qualsiasi essere umano – e l’umanità che può esserci in ognuno di noi.

Il salvataggio del micio con l’ossigeno

Nella foto si nota chiaramente come il vigile del fuoco mantiene la mascherina con l’ossigeno sul musetto del micio così da farlo riprendere.

In quell’occasione la padrona, dopo essere uscita di corsa dalla casa in fiamme con un micio, si è resa conto di non essere riuscita a recuperare anche l’altro che aveva in casa. Da qui il pronto intervento del vigile del fuoco.

FONTE: WDTN


1 commento.


  1. PAOLA scrive:

    I vigili del fuoco Americani e non, sono sempre degli EROI!!
    Paola

Inserisci un commento



Cos'è Maulin

MauLin è il nome che alcuni monaci attribuirono al loro antico monastero a seguito della sua curiosa particolarità. Esso era circondato da una foresta abitata da un numero imprecisato di gatti i quali conducevano la propria vita in stretta connessione con la natura, l'ambiente circostante e i monaci stessi. La presenza di tali felini trasmetteva agli abitanti del monastero tranquillità, felicità e infinita saggezza.