MauLin

La filosofia dei cat-blogger

Il gatto elicottero

L'Orville-cottero

L’imbalsamazione è una tecnica particolarmente originale per onorare la scomparsa del proprio micio. Discorso diverso quando si aggiungono delle eliche ed un motore.

È quanto compiuto tempo fa dall’artista (!) Bart Jansen, danese, che ha creato l’ “Orville-cottero“: metà gatto (imbalsamato) e metà elicottero (radiocomandato). Ciò che può sembrare (anzi, è) un’idea particolarmente fuori luogo, si configura come un atto di affetto nei confronti dell’amato felino di nome Orville per l’appunto, che ha potuto così conquistare altezze mai raggiunte da vivo. E sapete bene quanto un gatto ami salire sui punti più elevati della casa per avere sotto controllo tutto l’ambiente.

L’Orville-cottero ©Reuters

Il particolare oggetto radiocomandato è stato presentato al KunstRAI Art Festival di Amsterdam, offrendo la possibilità ai visitatori di osservare dal vivo il volo felino. Nel video che segue potete assistere al Test Finale di volo… inquietante.

In ogni caso, riprendendo le parole di Jansen, Orville ha potuto finalmente volare assieme agli uccelli che amava rincorrere.

Contento lui…

Categoria: Miagolii Tags: , , , , ,

Inserisci un commento



Cos'è Maulin

MauLin è il nome che alcuni monaci attribuirono al loro antico monastero a seguito della sua curiosa particolarità. Esso era circondato da una foresta abitata da un numero imprecisato di gatti i quali conducevano la propria vita in stretta connessione con la natura, l'ambiente circostante e i monaci stessi. La presenza di tali felini trasmetteva agli abitanti del monastero tranquillità, felicità e infinita saggezza.