MauLin

La filosofia dei cat-blogger

Gatto impiccato e dato alle fiamme

cappio

Ancora crudeltà nei confronti degli animali: un gatto impiccato e dato alle fiamme da due ragazzi.

L’ennesimo triste episodio di violenza gratuita è purtroppo avvenuto ad Alatri in provincia di Frosinone. I due ragazzi, che hanno prima impiccato il povero gatto e poi lo hanno dato alle fiamme, sono stati traditi (come accade sempre più spesso per fortuna) dal cellulare. Le torture infatti sono state riprese con il telefonino che è stato poi sottoposto a sequestro dai Carabinieri della Stazione di Alatri.

I due ragazzi sono stati poi denunciati a piede libero, per maltrattamento di animali, alle competenti Procure della Repubblica, presso il Tribunale di Frosinone e presso il Tribunale per i Minorenni di Roma, infatti uno dei due è minorenne.

Adesso i carabinieri stanno visionando le altre riprese memorizzate sul telefono cellulare per verificare se nelle immagini sono presenti altri episodi di violenza.

Font: Quotidiano.net

Inserisci un commento



Cos'è Maulin

MauLin è il nome che alcuni monaci attribuirono al loro antico monastero a seguito della sua curiosa particolarità. Esso era circondato da una foresta abitata da un numero imprecisato di gatti i quali conducevano la propria vita in stretta connessione con la natura, l'ambiente circostante e i monaci stessi. La presenza di tali felini trasmetteva agli abitanti del monastero tranquillità, felicità e infinita saggezza.