MauLin

La filosofia dei cat-blogger

Metti un chip al tuo gatto

earth

L’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), e precisamente la sezione di Firenze, lancia in questi giorni una bellissima iniziativa: “Cippa il tuo gatto”. Nell’ambulatorio di via Ricasoli, 73 R, infatti, i soci dell’ente, avranno la possibilità di cippare il proprio “amico micio” al costo di soli 15 euro.

L’iniziativa si svolgerà dal 18 febbraio al 18 aprile e alta è la sua importanza. Infatti non tutti i padroni di gatti sanno dell’esistenza di una Anagrafe Felina Nazionale, nella quale vengono raccolti i dati dei mici dotati di chip di riconoscimento (assieme ai dati dei proprietari). L’anagrafe è molto importante poiché permette, in caso di ritrovamento dell’animale smarrito, di riportarlo immediatamente al suo padrone. Iniziative come queste sono quindi molto ultili anche per sensibilizzare le persone ad effettuare una pratica ancora piuttosto rara in Italia.

Anagrafe Nazionale Felina

Chi è di Firenze ed è interessato a partecipare all’iniziativa, può consultare il sito toscano dell’ENPA. Ma non finisce qui.
Infatti il 6 e 7 aprile, presso il parco delle Cascine, verrà organizzato un evento itinerante durante il quale i volontari, con la presenza di veterinari ed esperti, a bordo di una ambulanza denominata “Isotta” (attrezzata appositamente per accogliere i nostri amici a quattro zampe), daranno consigli e informazioni ai cittadini e provvederanno a cippare i gatti.

Infine, l’iniziativa dell’ENPA ha previsto anche uno spazio tutto dedicato ai bambini, con un concorso di disegno durante il quale i piccoli potranno disegnare il loro gatto preferito.


2 commenti.


  1. [...] Italia esiste l’anagrafe felina ed è dunque possibile mettere il microchip al gatto. Non si tratta di un obbligo legale come nel caso del cane, ma è comunque un aiuto in [...]

  2. Gianlcua scrive:

    Ciao,

    sono un veterinario e vorrei stampare qualche volantino come quello che avete pubblicato alla pagina

    http://www.maulin.it/miagolii/enpa-metti-un-chip-al-tuo-gatto-994

    e distribuirlo ai clienti.
    E’ possibile avere il volantino ad alta risoluzione?

    Grazie,

    Gianluca

Inserisci un commento



Cos'è Maulin

MauLin è il nome che alcuni monaci attribuirono al loro antico monastero a seguito della sua curiosa particolarità. Esso era circondato da una foresta abitata da un numero imprecisato di gatti i quali conducevano la propria vita in stretta connessione con la natura, l'ambiente circostante e i monaci stessi. La presenza di tali felini trasmetteva agli abitanti del monastero tranquillità, felicità e infinita saggezza.