MauLin

La filosofia dei cat-blogger

Catekò: la lettiera ecologica alla prova

Il primo approccio tra Cateko' e Fantasy :)

Sicuramente la preoccupazione e l’attenzione per la salvaguardia dell’ambiente sono aumentate in quest’ultimo periodo. Molti di noi sono infatti sempre più alla ricerca di prodotti che possono essere considerati ecosostenibili e anche la lettiera può diventare ecologica.

La tendenza green infatti comincia ad essere molto forte anche per quanto riguarda gli acquisti che facciamo per i nostri amici a quattro zampe. A partire dal cibo (per il quale siamo disposti anche a spendere qualcosina in più purché sia sano e nutriente) fino ad arrivare agli accessori, ai prodotti per la pulizia e, per l’appunto, anche alle lettiere.

Ed è proprio una lettiera ecologica che ci è stato richiesto di provare per voi. Si chiama Cateko’ ed è un prodotto che può essere davvero considerato “totally green” nel senso che tutta la filiera, dalla lavorazione alla commercializzazione, è a zero impatto ambientale. Il prodotto è composto interamente da fibre vegetali e carta, tutte materie prime naturali e/o derivanti da scarti di lavorazione. La cosa che quindi colpisce immediatamente, appena si apre il sacchetto è la sua leggerezza e sofficità, perché a parità di volume con le lettiere minerali ha un peso inferiore in virtù del peso specifico più basso. Cosa che farà sicuramente piacere alle signore :).

Il prodotto è davvero quasi impalpabile al tatto, un vantaggio questo non indifferente, soprattutto se in casa ad esempio abbiamo un pavimento molto delicato o addirittura un parquet e vogliamo evitare di graffiarlo con i residui di prodotto che il nostro gatto potrebbe far cadere scavando freneticamente con le zampette per espletare i propri bisognini (cosa che sicuramente sarà capitata alla maggior parte di noi).

Questo tipo di lettiera è inoltre priva di additivi chimici, è antiodore e antibatterica grazie proprio alle sue componenti naturali. Biodegradabile e interamente compostabile ha un altro grande vantaggio: può essere completamente smaltita nel WC di casa perché la sua formula le consente di essere solubile dopo l’uso. Inoltre dura sicuramente molto di più delle tradizionali lettiere minerali. Stando alle promesse, un sacchetto può durare all’incirca 35/40 giorni (anche se noi di MauLin, per scelta personale, tendiamo a cambiare completamente la lettiera molto più di frequente).

Continua la lettura... Pagine: 1 2 3

Inserisci un commento



Cos'è Maulin

MauLin è il nome che alcuni monaci attribuirono al loro antico monastero a seguito della sua curiosa particolarità. Esso era circondato da una foresta abitata da un numero imprecisato di gatti i quali conducevano la propria vita in stretta connessione con la natura, l'ambiente circostante e i monaci stessi. La presenza di tali felini trasmetteva agli abitanti del monastero tranquillità, felicità e infinita saggezza.