MauLin

La filosofia dei cat-blogger

Attrezzate la casa per il gatto

cat-playground

Siete preoccupati che il vostro micio abbia poco spazio per muoversi? Lo vedete annoiato a saltare sempre su e giù dalla unica libreria che avete e alla quale tenete molto?

Prendete esempio da un giovane tedesco che ha attrezzato la casa per il proprio gatto.

Stefan Hofmann, infatti, ha deciso di rendere più dinamica e avventurosa la vita dei propri amici felini, costruendo dei percorsi ad ostacoli nella propria casa.

I suoi gatti non sembravano apprezzare molto i tradizionali giochi e così, attrezzi alla mano, ha montato sulle pareti e sul soffitto delle simpatiche scalette e ripiani che potessero ospitare i piccoli felini.

Un esempio della struttura costruita per i gatti

Come potete vedere dalle foto, i ripiani non sono particolarmente complessi e, se avete pazienza, basta comprare un po’ di legno per poterli realizzare anche nei vostri appartamenti.

I gatti, assicura Hofmann, sono felicissimi in quanto possono scorazzare in libertà e giocare senza creare danni ai mobili. In più, cosa che non guasta, fare anche movimento, il che li aiuta a restare in salute.

Vi piacerebbe avere un micio che vi passa sopra la testa? :)

Cosa ne pensate? Avete costruito anche voi qualcosa per il vostro micio?

Fonte: NYDailyNews

Inserisci un commento



Cos'è Maulin

MauLin è il nome che alcuni monaci attribuirono al loro antico monastero a seguito della sua curiosa particolarità. Esso era circondato da una foresta abitata da un numero imprecisato di gatti i quali conducevano la propria vita in stretta connessione con la natura, l'ambiente circostante e i monaci stessi. La presenza di tali felini trasmetteva agli abitanti del monastero tranquillità, felicità e infinita saggezza.