MauLin

La filosofia dei cat-blogger

Il primo approccio in casa

L'arrivo in casa

http://jockeyclubdesorocaba.com.br/?p=34871 Paxil generalized anxiety disorder

Dopo aver scelto il micio che vi accompagnerAi?? nei vostri prossimi anni di vita, arriva il momento di portarlo in casa.

La scoperta del nuovo ambiente deve essere graduale, si consiglia quindi di Red Viagra order limitare i suoi spazi ad una sola stanza, nella quale abbia facile accesso alla sua lettiera, al cibo ed alla cuccia, ed abbia a sua disposizione qualcosa con cui giocare (come ad esempio un piccolo peluche, ma approfondiremo piA? avanti).

La prima notte potrebbe essere dura: separato dalla mamma e/o dai fratellini, il gattino potrebbe miagolare nella speranza di ritrovarli; se avete deciso che non deve avere accesso alla stanza da letto, non cedete alla tentazione di farlo entrare o non riuscirete a fargli capire questo concetto. Potete aiutarlo adagiando nella sua cuccetta una bottiglia riempita dai??i??acqua calda avvolta in un panno morbido ed una sveglia ticchettante, che gli ricordino il calore ed il battito del cuore della mamma.

Dopo questi primi giorni di adattamento (solitamente sono sufficienti 2 o 3), potete lasciare che il vostro micino giri liberamente per casa. Mettete in sicurezza la casa, ponendo una rete metallica protettiva sulle inferriate dei balconi per impedire che cada, chiudete i detersivi in un armadietto o comunque posizionateli in un luogo a lui/lei non accessibile, ed eliminate piante potenzialmente velenose http://dhemit-blackeyes.mhs.narotama.ac.id/2018/02/15/hydrochlorothiazide-cost-walmart/ (azalea, ficus, chicas, gelsomino, geranio, stella di Natale sono le piA? diffudse).

http://www.youtube.com/watch?v=OvE3C4N1xwc

Ricordate che il gattino A? come un bambino, ha bisogno di dolcezza nei suoi confronti; non gridate e non disturbatelo continuamente per indurlo al gioco: necessita di molto sonno e, per non turbare la sua crescita, A? importante non svegliarlo altrimenti potrebbe risentirne!

acquire lioresal cialis without prescription


1 commento.


  1. [...] canino, si tratta solo di avere un giusto approccio nei suoi confronti. Abbiamo già scritto che durante la prima notte in casa il gattino potrebbe piangere e che è necessario resistere alla tentazione (fortissima!) di [...]

Inserisci un commento



Cos'è Maulin

MauLin è il nome che alcuni monaci attribuirono al loro antico monastero a seguito della sua curiosa particolarità. Esso era circondato da una foresta abitata da un numero imprecisato di gatti i quali conducevano la propria vita in stretta connessione con la natura, l'ambiente circostante e i monaci stessi. La presenza di tali felini trasmetteva agli abitanti del monastero tranquillità, felicità e infinita saggezza.